Ancora in piazza, ancora per il clima

Crema News - I Fridays for future tornano in piazza

Crema, 29 novembre 2019

Tornano in piazza i ragazzi di Fridays for future con i loro colori, ma con la severità di chi vuole porre all'attenzione un problema enorme al quale non si vuole dare ascolto, ma che interessa tutti, in particolar modo i giovani che al momento non possono decidere, ma di certo saranno chiamati a subire gli errori commessi e che si continuano a commettere in materia di clima e ambiente.

La necessità di evitare l'aumento delle temperature di 1.5°, possibile riducendo le emissioni di CO2 del 45% entro il 2030, è sempre più stringente. Nonostante questo, nonostante tutti gli appelli, le prove, i catastrofici risultati, le emissione di CO2 si alzano ogni anno, raggiungendo nuovi, malsani record.

"Chi sono i colpevoli di questa situazione? - si chiedono i ragazzi. -Non è difficile scoprirlo: Il 70% delle emissioni di gas serra da combustibili fossili sono il prodotto di 100 grandi multinazionali. Di fronte a questa vera e propria emergenza, i potenti della terra continuano a difendere i grandi interessi economici. In nome del profitto di pochi si mette a rischio la sopravvivenza dell'umanità".

Ancora una volta i giovani, gli studenti, visto il disarmante immobilismo, alzano la testa e scendono in piazza per cercare di salvare il nostro pianeta.

"Saremo ancora in piazza per sensibilizzare, coinvolgere e attivare in prima persona studenti e lavoratori. Ripetiamo ancora una volta che questo sistema economico è responsabile della distruzione della nostra casa, dobbiamo sovvertirlo radicalmente prima che sia troppo tardi. Abbiamo bisogno di una rivoluzione! Per ribadire questa necessità domani alle 14.30 saremo di nuovo in piazza Duomo per la quarta giornata di lotta internazionale per il clima".

L'appello dei ragazzi è stato raccolto da Rifondazione. "Il Partito della Rifondazione Comunista di Crema aderisce al quarto sciopero mondiale per il clima di domani, venerdì 29 novembre, e invita alla massima partecipazione al flash mob e all'assemblea convocati dal movimento Fridays for Future in piazza Duomo alle ore 14:30 per rivendicare la necessità di un modello di sviluppo ecosostenibile alternativo a quello attuale che sta distruggendo il pianeta in nome del profitto".


Nella foto, l'ultima manifestazione dei ragazzi di Fridays for future


© Riproduzione riservata

Preghiere di fuoco

MADIGNANO - Candele danno fuoco a un calendario ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 01 giugno

CREMASCO - Coronavirus, una vittima; Izano, minuto di silenzio; Pandino, lite per il bilancio; Vailate, grazie ai volontari; ...
Leggi tutto l'articolo

Cosa succede dal 3 giugno

Un morto in provincia

CREMASCO - Nove nuovi casi ...
Leggi tutto l'articolo

Casalbergo, quei 130 morti

CREMA - Quest'anno 54 morti in più ...
Leggi tutto l'articolo

Ancora (quasi) mille guariti

REGIONE - Continuo calo dei degenti ...
Leggi tutto l'articolo

Ancora due vittime in provincia

CREMASCO - Due nuovi positivi ...
Leggi tutto l'articolo

Bentornata Sofia

TRESCORE CREMASCO - Tre giorni per arrivare a casa ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 31 maggio

CREMASCO - Rivolta, niente recupero cappelletta; Bilancio Bagnolo senza emendamenti; Coronavirus, due morti; Botte tra due a Casaletto Ceredano; Donna finge aggressione; ...
Leggi tutto l'articolo

Boom di dimessi e guariti

REGIONE - Oltre mille guariti ...
Leggi tutto l'articolo

Visite mediche impossibili

CREMA - Centralini che non rispondono ...
Leggi tutto l'articolo

Il coronavirus si prende il professor Santini

CREMA - Insegnava al Pacioli ...
Leggi tutto l'articolo