Torna a Crema Magicamusica dopo il successo a Tu si que vales

Crema, 28 dicembre 2018

Una casa per Magicamusica. Dopo il successo a Tu si que vales, secondo posto assoluto, tanti compimenti ma zero entrate, il complesso di persone speciali ideato e messo insieme dal maestro Piero Lombardi sta mettendo insieme una stagione ricca di appuntamenti. Il primo concerto nel cremasco è stato messo in calendario per il prossimo 27 gennaio e sarà nell'auditorium Manenti, chiesa di S. Bernardino intra moenia. Lo scopo dichiarato dell'orchestra è quella di trovare una nuova sede, più grande, che possa contenere altre persone che stanno chiedendo di poter partecipare alle lezioni del maestro e di riuscire a far parte dell'orchestra. "Abbiamo bisogno di uno spazio più grande - dice Lombardi - perché non vogliamo dire di no a qualcuno perché non ci stiamo. Per questo nel nuovo anno abbiamo già in programma un centinaio di appuntamenti". E a Crema la prima esibizione dopo il successo televisivo sarà all'auditorium Manenti, nell'ambito della Settimana degli oratori. Tra l'altro, ci sarà la presenza del vescovo, monsignor Daniele Gianotti, che proprio a Lombardi ha fatto i complimenti per il suo importante e splendido lavoro e gli ha riferito di aver visto l'esibizione nella finale della trasmissione e di aver confidato in una loro affermazione. Il vescovo ha riferito a Lombardi che sarà presente all'esibizione del 27 gennaio.

Per l'esibizione del 27 gennaio si chiede un'offerta libera non inferiore a 10 euro. Sarà possibile prenotare i posti presso il bar Nazionale, in via XX Settembre 151 o presso il negozio I Must di via Matteotti 5. Informazioni e prenotazioni chiamando il 392 4414647.

Il ricavato, detratto delle spese, sarà devoluto a Magicamusica.

Nella foto, il complesso con il maestro Lombardi a Tu si que vales

© Riproduzione riservata

Share on Facebook