Rondò via Cremona, niente contratto, niente lavori

Crema, 07 novembre 2018

I lavori per il rondò tra via Cadorna e via Cremona? Chissà? Da almeno due mesi si attende da una settimana con l’altra la partenza dei lavori. Che non c’è. E la ragione è molto semplice: manca ancora il contrato firmato e l’azienda che ha vinto la gara non muove foglia senza. Anche perché alla firma del contratto l’azienda percepirebbe il 20% dell’importo come anticipo, cioè circa 70mila euro. Questa cifra permetterebbe alla ditta di ammortizzare i costi di spostamento dei macchinari necessari per le lavorazioni da Agrigento, sede dell’azienda, a Crema, luogo di lavoro. Lo stallo esiste e persiste dai primi di ottobre, ma si deve dire che l’appalto per il lavoro, che rivoluzionerà il transito nell’importante nodo viabilistico che dà l’accesso alla città, è stato assegnato all’inizio dell’estate, i lavori, nella prima ipotesi, avrebbero dovuto essere eseguiti in periodo di vacanze scolastiche e il tutto avrebbe dovuto essere pronto entro la metà di settembre. Così non è stato e, visto l’attuale stallo, l’ipotesi di far lavorare l’azienda nelle vacanze di Natale, tempo permettendo, torna prepotentemente in auge.

Nella foto, il punto previsto per il nuovo rondò

© Riproduzione riservata

Share on Facebook