Motociclista investito

Sergnano, 14 settembre 2018

Ancora un incidente grave è sempre con un motociclista per protagonista. Oggi poco dopo le 14:00 a Sergnano sulla via principale, via Guglielmo Marconi, un motociclista è stato investito da un'auto. Le sue condizioni sono gravi. Il motociclista, una persona di Sergnano, è stato soccorso dal personale del 118 e portato in ospedale con un elicottero.. L'incidente è avvenuto perché è un'auto ha girato a sinistra senza concedere la precedenza al motociclista. Sul posto agenti della Polstrada di Crema. La strada è interrotta al traffico.

Seguono notizie

Non sono buone le condizioni del 51enne di Sergnano che oggi intorno alle 14 si è scontrato in via Marconi con una Seat Ibiza. Secondo la ricostruzione effettuata dalla Polstrada, a quell'ora da Crema stava arrivando una Seat condotta da un cinquantenne di Pandino. L'uomo ha girato a sinistra senza accorgersi che stava sopraggiungendo una moto condotta dal sergnanese. L'impatto è stato violento e sulla parte anteriore sinistra dell'auto. Nell'urto il motociclista è letteralmente volato via, perdendo il casco e ferendosi anche alla testa. Sul posto sono arrivati in fretta i soccorsi con un'auto medica e un'ambulanza della Croce verde. Vista la gravità del ferito, che era cosciente, il medico ha deciso di chiedere l'intervento dell'elisoccorso. L'elicottero si è alzato da Bergamo ed è atterrato al centro sportivo, prendendo il ferito e trasportandolo all'ospedale di Cremona. Sul luogo dell'incidente è arrivata anche la madre del motociclista che ha assistito alle cure portate al figlio dal personale di soccorso, confortata dalle persone che sono intervenute. La strada è rimasta interrotta per oltre due ore per permettere i rilievi e le indagini sull'accaduto

Nelle foto, il luogo dell'incidente

© Riproduzione riservata

Share on Facebook