Il Crema batte l'ultima della classe, col batticuore

Crema, 19 novembre 2018

Il Crema guidato da Marius Stankevicius conquista una vittoria importante in trasferta contro il Lentigione, portando a casa tre punti preziosissimi dopo una serie negativa. Protagonista della giornata per i nerobianchi il capitano Nicolò Pagano, autore di una doppietta e giunto alla settima marcatura in campionato. Soddisfatto il nuovo allenatore del Crema: «Abbiamo giocato una partita molto delicata, e dopo aver sofferto nel primo tempo siamo riusciti a riscattarci nella ripresa. Il cammino è ancora lungo, ma la cosa importante è riconquistare fiducia in noi stessi e affrontare il resto del campionato con forza e voglia di far bene».

Partita decisamente fiacca nel primo tempo, in cui le uniche azioni da segnalare sono quella che ha portato il Lentigione in vantaggio al 6’, con un tiro di Zagnoni lasciato solo in mezzo all’area, e poi allo scadere la grande occasione per Pagano, il cui tiro viene respinto da una prodezza di Faccioli. In apertura di secondo tempo, al 5’, è la traversa a negare il pareggio al Crema, respingendo a portiere battuto un bellissimo tiro in acrobazia di Porcino. Al 12’ Radrezza, ben servito da Pagano, viene atterrato in area, e l’arbitro non ha dubbi a decretare il rigore, poi realizzato proprio dal capitano del Crema Nicolò Pagano. Il Lentigione prova a rifarsi al 17’ e al 19’ con due conclusioni pericolose di Bernasconi. Ma al 22’ è ancora Pagano a portare in vantaggio il Crema, grazie a un perfetto tap-in: Faccioli respinge in tuffo un tiro di Porcino, e il capitano del Crema raccoglie il pallone mettendolo in rete. Un minuto dopo Marenco salva la porta del Crema, e poi il Lentigione cerca ancora invano il pareggio all’ultimo minuto con un colpo di testa di Vitiello, che finisce sul fondo.

TABELLINO

Lentigione - Ac Crema 1-2

Reti: 6’ Zagnoni; 13’ e 22’ st Pagano

LENTIGIONE: Faccioli, Traore, Bertoli, Zagnoni, Denti (24’ st Maffezzoli), Toma (8’ st Kane), Crescenzi (24’ st Vitiello), Roma (36’ st Zamble), Bernasconi, Tamagnini, Bandaogo (14’ st Rea). All.: F. Salmi. A disp.: Cheli, Amore, Terzoni, Signoriello.

AC CREMA: Marenco, Matei, Giosu, Cazé, Scietti, Magrin (31’ st Gomez), Pagano, Porcino, Marrazzo (43’ Ferrari), Radrezza, Incatasciato (20’ st Tomas). All.: M. Stankevicius. A disp.: Prudente, Ogliari, Cesari, D’Appolonia, Vaglio, Ragusa.

Arbitro: Geremia De Capua (Nola). Assistenti: Andrea Blasiol (Bolzano) e Alessandro Scifo (Trento). Ammoniti: Porcino, Bernasconi, Matei, Giosu.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook