Furti nella notte di Capodanno a Casaletto Vaprio e Quintano

Cremasco, 01 gennaio 2018

Due furti nella notte a cavallo dell'anno. Il primo ha chiuso il 2017 ed è avvenuto a Quintano, mentre il secondo ha salutato l'anno nuovo ed è stato portato a termine a Casaletto Vaprio.

Due ladri in una casa di Quintano. Sono entrati nel solito modo, forzando la porta finestra. In casa non c'era nessuno perché il proprietario è in vacanza. Pochi minuti prima della mezzanotte i ladri, mentre se ne andavano con il bottino, hanno fatto rumore e attirato l'attenzione del padre del proprietario della casa svaligiata che abita nella casa a fianco e si è affacciato alla finestra notando due persone darsi alla fuga, raggiungere un'auto e sparire. L'uomo ha dato l'allarme e sono arrivati i carabinieri di Vailate. Nell'abitazione svaligiata non c'era nessuno e i carabinieri hanno potuto notare che i banditi hanno aperto la cassaforte e prelevato tutto il contenuto. Per sapere quel che vi era custodito sarà necessario attendere il ritorno del proprietario, che non è ancora rientrato.

Il secondo furto è stato portato a termine a Casaletto Vaprio, forse dagli stessi malfattori. Ad accorgersi del danno è stata la proprietaria,una donna di 41 anni, quando è rientrata alla propria abitazione, intorno alle 2.30. Anche qui i malviventi sono entrati forzando una finestra e hanno messo a soqquadro tutta la casa, trovando oro e preziosi per un valore di circa 3000 euro che sono spariti. In entrambi i casi i due proprietari non risultano assicurati.

© Riproduzione riservata

Share on Facebook