Entra nel magazzino,ma arrivano i carabinieri

Cremosano, 11febbraio 2019

Preso un ladro straniero che era entrato in un magazzino a Cremosano e aveva già messo da parte della refurtiva. A finire in manette è stato un ucraino di 25 anni senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine per alcuni furti. L'uomo sabato notte è entrato in un magazzino di Cremosano ma l'allarme è scattato e il proprietario ha chiamato i carabinieri i quali sono prontamente arrivati e hanno ispezionato il magazzino trovando nascosto lo straniero. Continuando nell'ispezione i militari hanno trovato anche la refurtiva proveniente sia dalla casa del proprietario del magazzino, sia dalla fabbrica. Lo straniero è stato arrestato e ha passato la notte in guardina. Questa mattina comparirà davanti al giudice del tribunale di Cremona per un processo per direttissima.

© Riproduzione riservata



Share on Facebook