​Dopo lo svelamento della scultura di Manzù, adesso si parte​

Crema, 08 ottobre 2018

Il benessere e la salute sono al centro del primo incontro della sesta edizione de I Mondi di Carta, la grande kermesse che coinvolge cibo, arte, teatro, cinema, editoria, musica e psicologia in programma dal 6 al 21 ottobre a Crema: presso il Multisala Porta Nova stasera alle ore 20:30 si terrà l’appuntamento con il celebre medico epidemiologo Franco Berrino “Il Codice europeo contro il cancro e la sua difficile implementazione nelle istituzioni”.

Il Dott. Franco Berrino farà il punto sulle 12 regole contenute nel Codice europeo contro il cancro, redatto dall’Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) su commissione della Comunità Europea e pubblicato nel 2014: si tratta di importanti raccomandazioni, che costituiscono una linea guida destinata ai cittadini per una prevenzione consapevole attraverso corrette abitudini e una sana alimentazione. Da qui la considerazione che il 30 per cento dei tumori in Europa potrebbe essere evitato se tutti seguissero i comportamenti indicati. Per questa ragione, il Dott. Berrino metterà l’accento sulla necessità di implementare i precetti contenuti nel Codice soprattutto negli istituti scolastici ed ospedalieri, sensibilizzando la popolazione sul tema.

Lunedì 8 ottobre

20:30 – Multisala Porta Nova

FRANCO BERRINO

Il Codice Europeo contro il Cancro e la sua difficile implementazione nelle istituzioni

Incontro con il celebre Medico Epidemiologo, che verrà intervistato da Rosalba Torretta.

Nella foto, la scultura di Manzù che resterà nello spazio Zaninelli in piazza Duomo per tutta la manifestazione dei Mondi di carta

© Riproduzione riservata

Share on Facebook