Cane corso trovato in condizioni estreme

Crema, 08 marzo 2018

Se questo è un cane... Alla Clinica veterinaria di via Stazione non credevano ai propri occhi. "In tanti anni di lavoro, mai visto un cane così malridotto", dice Laura Gatti, titolare insieme col marito dell'ambulatorio. L'altra sera è arrivato lui, un cane corso ridotto a una radiografia. Non riusciva a stare neppure in piedi. Al peso ha dichiarato 19 chili, ne dovrebbe pesare 60. E' stato trovato a Soncino, sulla strada per Isengo. O meglio, a bordo della strada, stremato e tremante. Naturalmente, nessun microchip. A guardarlo fa tenerezza, ma fa anche arrabbiare parecchio. Chi ha avuto il coraggio di ridurre in questo stato questo povero cane? E cosa ha fatto per essere tenuto in queste condizioni? Dopo la visita il quattrozampe è stato messo in cura nella speranza che possa riaversi, ma la strada sarà lunga e per nulla facile. Intanto si è alla ricerca della persona che ha ridotto in queste condizioni il povero cane.

Nella foto, il cane corso trovato a Isengo e un cane corso 'normale'

© Riproduzione riservata

Share on Facebook