Abbandonata, malata, operata grazie a una sottoscrizione, adesso è stata adottata

Vailate, 05 agosto 2017

Jenny ha trovato casa. Andrà a vivere a Vailate, in una famiglia che è andata al canile, l'ha vista e ha deciso di adottarla. Di darle una casa sua e l'amore di una una famiglia vera.

La storia di Jenny è complessa. Viene trovata ai primi di aprile abbandonata in un fosso a Rivolta d'Adda, piena di mosche. Quando è visitata, si scopre che ha una grave malformazione cardiaca. Si deve operare subito, ma ci vogliono 2200 euro. Parte una sottoscrizione e una persona anticipa di tasca sua i soldi necessari. La cagnolina viene operata e supera brillantemente l'operazione. La sottoscrizione ha successo e i soldi necessari per l'intervento vengono trovati. Il decorso post operatorio è buono e Jenny si riprende. Viene ospitata nel canile Sogni felici di Vaiano dove a poco a poco si riprende. Intanto si pensa all'adozione. Qualcuno viene a vedere, ma l'attesa diventa lunga, anche se in questo tempo Jenny acquista forza e cresce. Fino a inizio di questa settimana, quando nel canile si affaccia una famiglia di Vailate che si interessa proprio a lei e decide di portarsela a casa.

Una storia con lieto fine.

Nella foto, Jenny con la sua nuova famiglia

© Riproduzione riservata

Share on Facebook